49.png

Virtualizzazione e backup nativi integrati per un Disaster Recovery iperconvergente

Ripristino istantaneo e recupero dati semplice, veloce e sicuro

Il mondo IT attuale è esposto a grandi rischi di attacchi informatici e danni diversi. Il Disaster Recovery basato su tecnologia iperconvergente rende semplice, veloce e sicuro il ripristino istantaneo ed il recupero dati.

 

Il complesso delle infrastrutture IT moderne è articolato e di difficile gestione; include server, piattaforme di storage di dati, switch di rete e sistemi di backup. Questi vari pezzi che compongono il puzzle IT attualmente occupano silo separati, costosi e ardui da gestire. Questo tipo di infrastruttura tradizionale presenta le maggiori complessità. L’ampliamento dei requisisti aziendali e la contemporanea riduzione dei budget sono all’origine delle problematiche ben note agli amministratori IT e agli imprenditori.

Rispetto alle infrastrutture IT tradizionali, che spesso richiedono troppe risorse, un’infrastruttura iperconvergente sfrutta tutte le potenzialità hardware delle attuali risorse di calcolo e storage in un’unica piattaforma. Si tratta di infrastrutture full-stack, economicamente convenienti e in grado di garantire eccellenti prestazioni delle applicazioni, l’utilizzo efficiente dello spazio e la distribuzione rapida delle risorse.

Nessuna perdita di dati – Migliora i meccanismi di protezione dei dati e consente un disaster recovery facile e veloce, senza rischi di interruzioni e perdite di dati.

 

  • Rapidità di distribuzione e recovery. Distribuzione e recovery più veloci di tutte le risorse IT, incluse le applicazioni aziendali ed altri dati.

  • Gestione semplificata. La presenza di un’unica, semplice interfaccia facilita la gestione anche ai non esperti.

  • Riduzione dei costi e incremento dell’efficienza. Prezzo di acquisto contenuto, facilità di distribuzione, scalabilità a basso costo, semplicità degli aggiornamenti e riduzione dei costi di esercizio.

logo-SMEG-1.png
spm_edited.png
logo-COPMA3.png
logo-SAU_edited.png
logo-AMO-244x560-1.png
logo-FLORIM-244x560-1.png
logo-FATRO.png
logo-DEF.png
logo-KERADOM-1.png
logo-la-fenice-768x216.png
logo-SETA-244x560-1.png
logo-CASETTEITALIA-244x560-1.png
logo-TIKAPPAPI-244x560-1.png
logo-NUOVAOMEC-244x560-1.png
logo-CALCAGNOLI-244x560-1.png

Dott. G. Rinaldi

CEO – KERADOM

“La soluzione di Tekapp l’ho trovata subito innovativa e funzionale. Ho fiducia in questo team di ragazzi molto ben organizzati e professionali.”

Dott. G. Bussolari

CFO – SPM DRINK SYSTEMS

“Con il supporto di Tekapp abbiamo pianificato e implementato la nuova infrastruttura di rete modularizzata e finalizzata alla forte crescita che stiamo vivendo. Sono rimasto positivamente impressionato dalle competenze degli esperti di Tekapp che hanno saputo realizzare un progetto complesso in poche settimane.”

Dott. Z. Cavazzuti

AD – CERAMICHE KERITALY

Ho avuto modo di vedere il buon lavoro del team di Tekapp sia sulla parte HW con la realizzazione della nuova infrastruttura computing, sia sulla parte cyber a protezione dell’intero perimetro di rete aziendale. Ho trovato le soluzioni innovative e costo-efficienti ed i tecnici molto competenti anche nel pianificare/coordinare l’intero progetto rispetto gli altri fornitori inerenti Industria-4.0.”

Solo noi ti proteggiamo con il Protocollo Israeliano di CyberSecurity

Tekapp aderisce al Protocollo di Cybersicurezza Israeliano, un protocollo militare varato da ex hacker etici israeliani provenienti dalla divisione 8200 dell’esercito israeliano.


Grazie a questo protocollo di procedure, best-practice e tecnologie software testate ed approvate, i nostri esperti implementano nella tua azienda la massima protezione della infrastruttura. Dalla tecnologia di mail-secure alla tecnologia “deceptive” ad inganno, dal password-management alla gestione dei privilegi di amministratore. Focalizzandoci sulla sicurezza dei sistemi informatici e la protezione dei dati e dei dispositivi (anche mobile device), adottiamo unicamente soluzioni “internazionali” accuratamente selezionate e approvate che rappresentano quanto di più sicuro ed innovativo vi è sul mercato.

cyberprotocol1.jpg