Via Gatti 3/28 -41043 Formigine (MO)
059 5961136

“Lo sapevate che…?”: alcuni fun facts che riguardano il mondo del web!

CURIOSIT

Google Images è stato creato dopo che Jennifer Lopez ha indossato il famoso vestito verde ai Grammy del 2000.

Era il termine di ricerca più usato all’epoca, per questo I programmatori decisero di creare un archivio di immagini Google.

“All’epoca era la query di ricerca più popolare che avessimo mai visto, ma non avevamo un modo sicuro per far ottenere agli utenti esattamente quello che volevano: J.Lo con indosso quel vestito.”

 

 

Youtube non sarebbe mai esistito se Justin Timberlake non avesse strappato il corpetto di Janet Jackson al Super Bowl

Uno dei futuri creatori di Youtube, Jawed Karim, non era riuscito a vedere lo spettacolo dal vivo e online non era reperibile il video. Per questo motivo lui e i suoi amici Steve Chen and Chad Hurley hanno cominciato a lavorare sul codice per creare un sito web in cui gli utenti avrebbero potuto caricare i propri video.

 

 

 

Internet pesa quanto una fragola

Russel Seitz è un fisico che ha formulato alcune ipotesi di fisica atomica, arrivando alla conclusione che i miliardi di miliardi di elettroni in movimento su Internet arrivano a pesare circa 50 grammi, il peso di una fragola.

 

Le città più “connesse” sono in Corea del Sud e in Giappone

Secondo Akamai, la famosa piattaforma di cloud delivery, l’infrastruttura Internet più potente e il segnale wireless più veloce si trovano in Corea del Sud e in Giappone.

 

 

L’online dating genera oltre 1 miliardo di dollari all’anno

Secondo Reuters e PC World, le statistiche per gli appuntamenti online negli Stati Uniti sono molto alte. Mentre questo si traduce solo parzialmente in altri paesi, è sicuro dire che le persone hanno accettato il valore dell’uso del World Wide Web per trovare l’amore e l’amicizia, anche se ciò significa sborsare 30 dollari al mese sulla carta di credito.

 

Internet e Web vengono comunemente scambiati per la stessa cosa

In realtà esistono delle differenze: mentre Internet fa riferimento all’infrastruttura di rete che collega milioni di computer in tutto il mondo, il WWW è la raccolta di pagine di testo, musica, file, fotografie digitali e animazioni a cui gli utenti possono accedere tramite Internet. Insomma, il Web rappresenta solo una parte di Internet.

 


In Occidente, la “nascita digitale” media (l’età in cui un bambino ha la prima presenza online) ha circa sei mesi

Questo perché i genitori condividono e inviano le foto del loro nuovo bambino praticamente da appena nato.

 

 

La rete ha cambiato il modo in cui la gente comune può diventare famosa, sostiene la CNN

Ok, qui il fattore “Wow” non è così forte, ma fermiamoci un attimo a pensare che la maggior parte dei personaggi famosi oggigiorno è risultato del WWW.

 

 

 

Amazon, Twitter and eBay hanno rischiato di avere nomi diversi

Amazon doveva essere chiamato “Cadabra” (da Abracadabra) ma Jeff Bezos ha deciso di cambiare nome dopo che il suo avvocato ha sentito “cadaver” (cadavere).

Twitter poteva essere “Jitter” (Bleah!) e eBay poteva essere “Echobay”

 

 

 

Rimanendo sempre in tema Amazon, anche il logo ha un significato interessante…

La famosa freccia presente nel logo ha il doppio valore, è un sorriso che parte dalla “A” di Amazon e finisce nella “Z”, indicando ovviamente che Amazon offre tutto, dalla A alla Z.

Related posts

Leave a comment