Via Gatti 3/28 -41043 Formigine (MO)
059 5961136

Attenzione! Falsi F24 stanno circolando via mail

Falso F24

 

Viene direttamente dalla Polizia Postale l’allarme riguardante una mail, contenente un falso F-24, il cui scopo è prendere il controllo del dispositivo infettato.

È solo una delle tante minacce informatiche che circolano via mail attualmente, ma il suo modus operandi è sicuramente intelligente.

Il rischio che molte persone cadano in questa astuta trappola è altissimo.

È bene ricordare che quando un malware riesce ad infiltrarsi in un dispositivo può prenderne il controllo a distanza. Può acquisire o cancellare dati preziosi e alle volte addirittura può bloccare le informazioni fino a che non viene pagato un riscatto.

Inoltre, con questi malware, non si parla mai di una strada chiusa: il tuo dispositivo diventa spesso anche un mezzo per arrivare a tanti altri.

Il tipo di “spreading” di questo malware è virtualmente enorme.

Il rischio è quindi molto alto, soprattutto per quei computer che non utilizzano sistemi di protezione adeguati.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni afferma di conoscere il tipo di malware, che sembra derivare dal noto “Zeus Panda”, un noto trojan bancario che circola da anni.

Zeus Panda mira alle transazioni bancarie, quegli interscambi online di denaro che quotidianamente effettuiamo.

Il pericolo è quindi chiaro: questo tipo di malware può “sequestrare” informazioni preziose alla vittima e provocare danni significativi nel farlo.

Le forze dell’ordine si sono già messe all’opera per arginare i rischi, ma per non incorrere in problemi del genere vi consigliamo sempre:

 

  • Massima attenzione nell’aprire allegati di mail
  • Controllare sempre l’indirizzo di chi ha mandato la mail
  • Aggiornare i sistemi di protezione
  • Dotarsi di sistemi di protezione adeguati al tipo di dati che trattate

 

Tekapp, grazie a software di cyber security di ultima generazione, protegge ogni giorno i suoi clienti dalle tante minacce informatiche esistenti.

Per maggiori informazioni contattaci!

Related posts

Leave a comment