Via Gatti 3/28 -41043 Formigine (MO)
059 5961136

Possiamo auspicare in futuro un settore IT più semplice?

 

Tenersi al passo coi tempi è particolarmente difficile nel settore informatico: avendo a che fare con tecnologie sempre più avanzate, il lavoro delle aziende italiane diventa sempre più complicato.

È per questo che la Digital Transformation è ancora un concetto lontano dalle mentalità italiane.

Accettare di vivere in un mondo altamente connesso e digitalizzato è abbastanza facile, ma realmente adattare la propria azienda ad esso è molto più complicato.

Il problema è che non è più possibile rimanere fossilizzati nel passato, perché il rischio è di venire surclassati da competitor che effettivamente riescono a rimanere al passo coi tempi.

Pensate al settore della cyber security: pochi investimenti e poca cultura in materia.

Ma le prove del problema ci sono tutti i giorni, basti pensare ai tantissimi attacchi che leggiamo sui giornali.

Il fatto che se ne parli poco in realtà può avere una semplice spiegazione:

le aziende che effettivamente hanno subito attacchi (e le conseguenze di essi) stentano a parlarne pubblicamente, perché il danno d’immagine è enorme.

Ma perché, quindi, le aziende non prestano più attenzione all’ambito sicurezza?

Oltre ad investimenti comunque importanti, probabilmente le aziende fanno semplicemente fatica a tenersi al passo con questi tempi iper veloci.

Per questo c’è, da sempre in realtà, la richiesta di una semplificazione dell’ambito tecnologico diretta verso il mondo dell’IT, che è ben conscio del problema.

La semplificazione però è difficile da raggiungere, perché richiede uno sforzo complessivo.

Se da una parte le tecnologie devono essere semplificate, anche il vero e proprio mondo dell’IT, composto da una casta da sempre vista come chiusa ed isolata, deve adeguarsi . A loro è richiesta maggiore apertura ed empatia rispetto a persone senza conoscenze specifiche in materia e capacità di adattarsi ai cambiamenti.

 

Conclusioni:

È necessario avviare un percorso di integrazione della parte IT nel contesto lavorativo, questo è ormai innegabile. Vivendo in un mondo sempre più all’avanguardia il rischio, per le aziende che non riescono ad adattarsi, è di scomparire nell’oblio per sempre.

Ma per rafforzare il rapporto c’è bisogno di uno sforzo da entrambe le parti: se le aziende devono accettare il cambiamento e inglobarlo nel loro processo evolutivo, lo stesso deve fare il mondo IT, semplificando i processi e le tecnologie per renderli comprensibili e gestibili a tutti.

È un processo lungo e complicato, che però può rivoluzionare il modo in cui ci serviamo delle tecnologie e ci difendiamo dalle minacce informatiche sempre più devastanti.

 

 

Related posts

Leave a comment