Via Gatti 3/28 -41043 Formigine (MO)
059 5961136

Infosecurity Europe: first day!

Come fossimo in gita scolastica abbiamo deciso di farvi il riassunto della prima giornata passata alla grande fiera di sicurezza informatica. Siamo venuti con un obiettivo in testa: ricercare soluzioni e aziende innovative e all’avanguardia da portare a casa con noi.

Quindi ci avventuriamo fiduciosi nei meandri realizzando che la prima cosa che non ci aspettavamo era la quantità esorbitante di visitatori presenti!

#Londonisopen, indeed!

La soddisfazione di vedere una città che, nonostante le difficoltà che sta attraversando, sa come rimanere in piedi. Questa occasione è importantissima per parlare e confrontarsi con gli esperti del settore su come affrontare le cyber threats che diventano ogni giorno più feroci.

Durante questa prima giornata ci imbattiamo in tantissimi stand, tra nuove start up e “vecchi” e solidi amici, ma i temi sembrano più o meno gli stessi per tutti.

Ovunque si parla del GDPR, il nuovo regolamento europeo sul trattamento dei dati che prevede adeguamenti sostanziosi e obbligatori entro il 25 maggio 2018 da parte di tutte le aziende e gli enti europei. Se questi non avverranno, le sanzioni saranno salatissime.

Stiamo parlando di modifiche complesse che prevedono tempo e l’assistenza di aziende che, come noi, si occupano di sicurezza informatica e creazione di siti web.

Ne abbiamo già parlato e continueremo a farlo, perché il nostro obiettivo è rendere consapevoli i nostri clienti dell’importanza della questione. Il tempo per adeguarsi sembra più che abbondante, ma vi garantiamo che è appena sufficiente!

L’altro tema è ovviamente Wannacry. Il fenomeno del momento in termini di attacchi informatici ha aperto gli occhi del mondo intero su questo universo di cyber criminalità.

Gli esperti del settore hanno tutti la stessa opinione nonostante biglietti da visita differenti: prevenire è meglio che curare!

I classici antivirus sono stati seppelliti dalle nuove soluzioni di prevenzione, più sicure e intelligenti.

Gli enormi banner che sovrastano la fiera riportano tutte più o meno le stesse frasi:

“Data Protection”, “Threat Prevention”, “End Point Security” …

Insomma il leit-motiv pare essere condiviso da tutti e questo è rassicurante per noi: siamo sulla strada giusta per sconfiggere le minacce informatiche, o almeno evitarle!

Dopo aver visitato la fiera e gli stand nuovi riusciamo a raggiungere lo stand che più ci interessa: Avecto.

8FA08114-5A40-47AC-9276-CD2A807CA372

Lavoriamo da tempo con questa straordinaria azienda perché crediamo fermamente nel suo prodotto, DefendPoint e siamo orgogliosi della partnership che si è creata tra le nostre due società.

Come ci aspettavamo il loro stand non ci delude. Avecto si è affermata con forza nel settore della cyber security grazie al suo straordinario approccio alla difesa informatica, che si focalizza sui concetti di Whitelisting Applicativo, Privilege Management e Content Isolation.

Come prima giornata siamo più che soddisfatti. Abbiamo scoperto qualche nuovo prodotto a cui potremmo essere interessati, ma abbiamo tempo per parlare delle novità!

La cosa che più abbiamo apprezzato è l’aver notato che un filo comune lega le tante aziende presenti, perciò è chiaro che la direzione che stiamo seguendo è quella giusta!

Ecco finito il riassunto della nostra prima giornata, a presto con nuovi aggiornamenti!

 

Per maggiori informazioni sull’adeguamento al GDPR contattaci!

Per maggiori informazioni su Avecto DefendPoint clicca qui.

Leave a comment