Via Gatti 3/28 -41043 Formigine (MO)
059 5961136

Le novità Apple: iPhone SE e iPad pro

Apple presenta i suoi nuovi dispositivi al Keynote del 2016

Quali sono le novità?

Come anticipato nel precedente articolo, Apple ha ufficializzato al Keynote del 2016 l’uscita dell’iPhone SE e del nuovo iPad Pro; si è inoltre parlato di Apple Watch, Apple TV e di rivoluzionari programmi di sostenibilità ambientale e salute. Non sono mancate le riflessioni di Tim Cook che riportano al contezioso legale che vede la casa di Cupertino coinvolta in un processo contro l’FBI.

Partiamo dal nuovo gioiellino di casa Apple, il chiacchierato iPhone SE, con display retina da 4 pollici, quindi più compatto per i nostalgici dei primi dispositivi Apple di piccola dimensione. Piccolo ma potente, perché il nuovo dispositivo contiene un evoluto chip A9 a 64 bit con coprocessore di movimento M9, un’autonomia della batteria superiore, una fotocamera iSight da 12 megapixel con flash True Tone, Live Photos e video 4K, LTE e Wi-Fi più veloci e Touch ID con Apple Pay.

Disponibile ad Aprile, potrà già essere ordinato a fine Marzo nelle versioni da 16 o 64 GB nei colori già esistenti per le versioni 5/5s più il nuovo rosè gold, il tutto a partire da 500 euro.

Apple ha ufficializzato al Keynote del 2016 l’uscita dell’iPhone SE e del nuovo iPad Pro; si è inoltre parlato di Apple Watch, Apple TV

Presentato anche il nuovo iPad Pro da 9,7 pollici, che come sostiene Phil Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple, sarà molto apprezzato da coloro che hanno tanto amato la versione precedente. Ha sottolineato importanti caratteristiche tecniche, come la riflettività del display, 40% in meno per una migliore lettura dei testi e luminosità massima che sembrerebbe la più alta della categoria. Il display monta una tecnologia chiamata truetone per l’ottimizzazione automatica della luminosità del display. Presente anche un audio con 4 speaker supportato da un processore A9X che rende il dispositivo versatile ed adatto ad ogni tipo di utilizzo. Non mancano gli accessori, ridisegnati per le dimensioni di questo nuovo iPad come la Smart Keyboard, l’Apple Pencil rimane invece sempre la stessa. Dotato di una fotocamera da 12 megapixel in grado di riprodurre video in 4K notiamo un ottimo progresso anche nel comparto fotografico.

Prezzi a partire da 600 fino a 900 dollari circa con versioni da 32GB, 128 GB E 256 GB di memoria, promette di rivoluzionare il futuro del personal computing.

Per quanto riguarda l’Apple Watch, è stato comunicato un taglio dei prezzi che certo non dispiacerà ai potenziali comparatori, sono state presentate nuove linee estetiche con dei nuovi cinturini, molto apprezzati dai clienti finali grazie al loro grado di personalizzazione.

Importante invece lo sviluppo portato avanti dagli uomini di Apple di quello che sembra un vero e proprio progetto rivoluzionario piuttosto che una semplice app, parliamo del programma ResearshKit per la nuova app Carekit, upgrade della precedente Salute, che permette di monitorare e aiutare i singoli pazienti in modo semplice e intuitivo, permetterà infatti di seguire varie terapie da casa e condividere i dati sul loro procedimento.

È stata tenuta anche un’importante presentazione riguardo la sostenibilità ambientale dei processi Apple, in particolare per quanto riguarda i sistemi di riciclaggio dei prodotti ormai a fine carriera, mostrata dagli executive tramite un video dove un robot intelligente smembra un vecchio iPhone in varie componenti che verranno poi riutilizzate in diverse altre apparecchiature e dispositivi come ad esempio  pannelli fotovoltaici.

Sin da subito inoltre, Tim Cook ha voluto affrontare la questione riguardante la controversia nei confronti dell’FBI per il trattamento dei dati personali sensibili e della privacy, tema che sta molto a cuore al CEO della Mela, che ha espresso un profondo senso di sconforto per la dura posizione che ha dovuto ingaggiare proprio contro il Governo degli Stati Uniti. La causa è molto sentita anche dai programmatori di Cupertino, i quali vagliano la possibilità di licenziamento se saranno costretti a progettare software atti allo sblocco degli iPhone.

Apple ha ufficializzato al Keynote del 2016 l’uscita dell’iPhone SE e del nuovo iPad Pro; si è inoltre parlato di Apple Watch, Apple TV

Related posts

Leave a comment